Dalla parte soleggiata della vita: come proteggere la nostra pelle dai danni causati dai raggi UV?

07.07.2020 10:50
 

 

Il sole ci rende felici! E non solo perché suscita in noi ricordi di un'infanzia spensierata, ma stimola anche la produzione di endorfine nel nostro corpo - i cosiddetti ormoni del benessere. Un esempio importante è il neurotrasmettitore, o sostanza messaggera di serotonina, che migliora il nostro umore e ci fa dimenticare le nostre paure. In poche parole, più serotonina c'è nel nostro corpo, più siamo felici. La luce del sole, tuttavia, non ha solo effetti tangibili sul nostro umore e sul nostro stato d'animo, ma influenza anche il nostro sistema immunitario. I raggi del sole favoriscono la formazione della vitamina D, che aumenta le difese immunitarie della pelle, riducendo così la nostra vulnerabilità alle infezioni. 

 

E infine, ma non per questo meno importante, tutti noi apprezziamo la carnagione leggermente abbronzata da mostrare in spiaggia. Non eccitiamoci troppo, però, perché ci sono anche degli aspetti negativi. La luce ultravioletta (UV) sotto forma di raggi UVA a onde lunghe e UVB a onde corte ci aiuta sicuramente ad abbronzarci, ma può anche essere molto dannosa. Un'eccessiva esposizione al sole può danneggiare il DNA delle nostre cellule cutanee e creare mutazioni genetiche, che possono portare all'invecchiamento precoce della pelle (fotoinvecchiamento) e aumentare il rischio di tumori.  

 

Protezione solare: Il potere degli antiossidanti

 

Quindi, in che modo esattamente la luce del sole causa questi danni alle cellule? Proprio come l'aumento dello stress, il fumo di sigaretta e l'inquinamento atmosferico, le radiazioni UV possono portare al cosiddetto stress ossidativo nel nostro corpo, causato dai radicali liberi. In piccole quantità, queste molecole reattive sono innocue e possono essere facilmente manipolate dal nostro corpo. In grandi quantità, però, i radicali liberi diventano pericolosi per la salute della nostra pelle. I radicali liberi sono abbastanza reattivi, quindi nel loro tentativo di trovare una molecola a cui legarsi, attaccano le cellule, come le cellule della nostra pelle. Alterando le strutture cellulari come i lipidi, le proteine e persino il nostro DNA, possono causare seri danni. Di conseguenza, la pelle perde la sua elasticità e resilienza - beh, benvenute rughe.

 

 

Gli antiossidanti ci aiutano ad affrontare questi feroci radicali liberi. Essi contrastano i processi di ossidazione e possono rendere innocui i radicali liberi neutralizzandoli. Gli antiossidanti più noti sono le vitamine C ed E, i carotenoidi (come il beta-carotene, il precursore della vitamina A), gli oligoelementi selenio e zinco, nonché altri fitonutrienti come flavonoidi, lignani e antociani che si trovano in diverse varietà di piante. Quindi, soprattutto durante i mesi estivi, quando si passa molto tempo all'aperto, è consigliabile aumentare il consumo di carote, verdure, frutti di bosco e tutti quegli altri frutti e verdure colorati. 

 

Il nostro Bronze Complex: protezione naturale dall'interno

 

Oltre a rifornirvi di alimenti ricchi di antiossidanti, il nostro Bronze Complex può offrire una spinta in più per quanto riguarda la protezione solare. Il nostro prodotto è una miscela unica di estratti vegetali foto-protettivi, minerali, vitamine e amminoacidi che possono aiutare a migliorare l'efficacia dei prodotti per la protezione dal sole e a contrastare i danni alla pelle causati dai raggi UV. Allo stesso tempo, può contribuire ad una naturale e dorata tonalità della pelle!  

 

 

Ecco cosa si trova nel nostro Bronze Complex:

 
  • Beta-carotene: Il tipico carotene per la pelle è noto per le sue elevate proprietà antiossidanti. Agisce come uno spazzino dei radicali liberi, protegge la pelle dagli effetti negativi delle radiazioni solari e riduce anche la sensibilità alle radiazioni [1]. Inoltre, essendo un pigmento naturale, il beta-carotene può aggiungere un colore dorato alla nostra pelle. Naturalmente, usiamo il beta-carotene naturale dall'estratto di carota.
  • Estratto di foglie di olivo ed estratto di pomodoro: il nostro estratto di foglie di olivo contiene il 40% di oleuropeina, questo composto fenolico contiene anche potenti antiossidanti che possono prevenire i danni cutanei indotti dai raggi UV - proprio come il licopene che si trova nel nostro estratto di pomodoro [2, 3].
  • Estratto di polipodina d'oro: La polipodina d'oro (Polypodium leucotomos) è una felce originaria delle foreste pluviali dell'America centrale e meridionale. Anche se è più comunemente usata come pianta da casa che come integratore, ci ha sicuramente convinto: è stato dimostrato che protegge dalle scottature solari, migliora la pigmentazione e previene i danni ossidativi soprattutto nei tipi di pelle più chiari [4, 5].
  • Estratto di Rosa canina: la Rosa canina è da tempo apprezzata per le sue proprietà "antirughe" e cicatrizzanti [6]. Il nostro estratto di rosa canina è particolarmente ricco di flavonoidi che agiscono anche come antiossidanti in grado di prevenire lo stress ossidativo.
  • L-Tirosina e Rame: L'aminoacido L-tirosina è un precursore della melanina, responsabile della pigmentazione della pelle [7]. Il rame, un oligoelemento essenziale, è necessario anche per la sintesi della melanina e quindi contribuisce anche alla pigmentazione della pelle [8].
  • Zinco & Vitamina E: Non per niente lo zinco è un ingrediente comune nelle creme solari. Come la vitamina E, aiuta a proteggere le cellule dallo stress ossidativo e quindi a ridurre il fotodanneggiamento della pelle [9, 10].
 

Una combinazione perfetta: Protezione solare per l'esterno e Bronze Complex per l'interno

 

Naturalmente, il nostro Bronze Complex non è un sostituto della protezione solare. Sia che si scelga una protezione solare "fisica" che fa rimbalzare i raggi solari sulla pelle, sia che si scelgano filtri UV "chimici" che assorbono le radiazioni e le rilasciano sotto forma di calore - la protezione solare è fondamentale per evitare che i raggi UV penetrino in profondità nella nostra pelle e causino danni che vanno ben oltre un po' di scottature.

 

Tuttavia, non si dovrebbe dipendere solo dalla protezione solare. Gli effetti della protezione solare durano solo due ore circa - ancora meno quando si suda. Quindi, per essere sicuri, il nostro Bronze Complex può fornire quella protezione di riserva di cui la nostra pelle ha bisogno durante le giornate soleggiate. Quindi, prendiamo quel flacone di crema solare e il nostro Bronze Complex e prepariamoci ad affrontare l'estate!

 

Fonti:

 

[1] Rinnerthaler et al., Oxidative stress in aging human skin. Biomolecules. (2015)

[2] Kimura, Sumyyoshi, Olive leaf extract and its main component oleuropein prevent chronic ultraviolet b radiation-induced skin damage and carcinogenesis in hairless mice, J Nutr. (2009)

[3] Rizwan et al., Tomato paste rich in lycopene protects against cutaneous photodamage in humans in vivo: a randomized controlled trial. Br J Dermatol. (2011)

[4] Reyes et al., Systemic immunomodulatory effects of Polypodium leucotomos as an adjuvant to PUVA therapy in generalized vitiligo: a pilot study, J Dermatol. (2006)

[5] Middelkamp-Hup, Oral Polypodium leucotomos extract decreases ultraviolet-Induced damage of human skin. J Am Acad Dermatol. (2004)

[6] Phetcharat et al., The effectiveness of a standardized rose hip powder, containing seeds and shells of rosa canina, on cell longevity, skin wrinkles, moisture, and elasticity. Clin Interv Aging. (2015)

[7] Słominski et al., Positive regulation of melanin pigmentation by two key substrates of the melanogenic pathway, l-tyrosine and l-dopa. J Cell Sci. (1988)

[8] Yamaguchi et al., Physiological factors that regulate skin pigmentation. Biofactors. (2009)

[9] Darr et al., Effectiveness of antioxidants (vitamin C and E) with and without sunscreens as topical photoprotectants. (1996)

[10] Lin et al., Zinc in wound healing modulation. Nutrients. (2017)



 

Prodotti raccomandati


BRONZE COMPLEX

Integratore sviluppato per proteggere la pelle dall’esposizione solare e per favorire naturalmente un’abbronzatura dorata. La vitamina E, il rame e lo zinco contribuiscono alla pigmentazione e alla protezione della pelle e al metabolismo della vitamina A, essenziale per la salute della pelle.

COMPRALO SUBITO



 
10.12.2021 11:32
Allattamento al seno – perché fa bene sia alla madre che al bambino
Il latte materno è il miglior alimento per i neonati: è facilmente digeribile, ricco di sostanze nutritive e quindi più adatto alle esigenze precise del bambino. Oltre agli aspetti nutrizionali, ci sono una serie di altri vantaggi di cui anche la madre può beneficiare. Ma cosa rende il latte materno così unico e importante per il bambino?
25.11.2021 16:29
Come possiamo aiutare i nostri amici a quattro zampe a rilassarsi
Proprio come noi umani, anche i nostri amati cagnolini possono soffrire di stress. Molti problemi, come la disobbedienza, il nervosismo o l'aggressività verso altri cani o persone possono verificarsi o essere peggiorati in caso di stress. Cosa può aiutare a rilassare il tuo cane in questo caso?
05.11.2021 11:09
Sindrome dell’ovaio policistico (PCOS) - più di semplici sbalzi d'umore
La sindrome dell'ovaio policistico (PCOS) è una malattia che si verifica principalmente nelle giovani donne in età fertile e può portare a disturbi nel metabolismo ormonale. Spesso inizia durante la pubertà, ma i primi sintomi spesso possono non apparire fino ai 20 e 30 anni. Cos'è esattamente e come può essere trattata?
22.10.2021 11:53
8 consigli per addormentarsi e dormire meglio
Molte persone hanno difficoltà ad addormentarsi e dormire bene durante la notte. Sintomi di una mancanza di sonno possono essere mancanza di concentrazione, stanchezza, squilibrio ormonale e aumento di peso. Ecco 8 consigli per migliorare la qualità del sonno.

Devi accedere per scrivere un commento.