Astaxantina - L'antiossidante rosso dal mare

08.02.2022 17:49
 

 

Un tuttofare per il corpo

 

L'astaxantina ha effetti positivi su ...

 

... la pelle. L'astaxantina protegge la pelle dai raggi UV e dal conseguente stress ossidativo causato dai radicali liberi. Sono molecole molto reattive e instabili, specialmente i composti dell'ossigeno, a cui manca un elettrone. Per stabilizzarsi, la sottraggono alle altre molecole della pelle e le danneggiano. Concentrazioni particolarmente elevate di radicali liberi possono essere causate dalla luce UV, dal consumo di tabacco e alcol, dallo stress cronico o dall'inquinamento atmosferico, per fare qualche esempio. I radicali liberi sono i principali responsabili dell'invecchiamento precoce della pelle ed è per questo che l'astaxantina, con il suo effetto antiossidante e antinfiammatorio, è particolarmente utile nei casi di infiammazione della superficie della pelle.  

 

...il cervello. L'astaxantina può rallentare il decadimento legato all'età dei nostri neuroni. Ha anche un effetto antiossidante e antinfiammatorio e attiva i sistemi enzimatici che combattono lo stress ossidativo. Inoltre, protegge contro la deposizione di alcune proteine che si verificano soprattutto nella demenza di Alzheimer, e può ridurre i danni ai nervi causati dal morbo di Parkinson o da un ictus.

 

... le articolazioni. Le proprietà antinfiammatorie dell'astaxantina possono essere utilizzate anche per i problemi articolari. È usata principalmente per le infiammazioni articolari croniche.

 

... gli occhi. Numerosi studi provano l'effetto positivo dell'astaxantina sugli occhi e sulla retina. Può attraversare la barriera sangue-retina e accumularsi in essa. È stato soprattutto studiato l'effetto positivo sulla degenerazione maculare legata all'età, la cataratta e il glaucoma, le malattie infiammatorie come la retinite o l'irite e la retinopatia diabetica.

 

... il cuore. Lo stress ossidativo e l'infiammazione sono coinvolti anche nello sviluppo delle malattie cardiovascolari. I possibili effetti positivi dell'astaxantina sulla salute cardiovascolare sono già stati dimostrati in numerosi studi preclinici. Di conseguenza, l'astaxantina può essere usata per prevenire la progressione o come aiuto nel trattamento delle malattie cardiovascolari, specialmente l'aterosclerosi. Anche gli atleti possono beneficiare dell'astaxantina. Il cosiddetto "effetto cardiotonico" mostra che il cuore può rigenerarsi più facilmente dopo una corsa di lunga durata grazie a una migliore circolazione del sangue.

 

... il bilancio energetico. Diversi studi hanno anche esaminato l'effetto di miglioramento delle prestazioni dell'astaxantina. Uno studio, condotto nel corso di un mese, ha coinvolto ciclisti che hanno preso 4 mg di astaxantina al giorno. Lo studio che è stato controllato con un placebo ha dimostrato che le persone in esame sono state in grado di ottimizzare le loro prestazioni e hanno raggiunto il traguardo 2 minuti prima rispetto alla media. Nel gruppo di confronto, nessun cambiamento significativo è stato trovato nei partecipanti allo studio che hanno ricevuto un placebo al posto dell’astaxantina.

 

L'astaxantina come cura miracolosa? - Non proprio!

 

Come la maggior parte degli integratori alimentari, l'astaxantina non è una panacea. Tuttavia, molti disturbi hanno la stessa causa: stress ossidativo e/o infiammazione nel corpo. L'astaxantina può sicuramente avere un'influenza positiva su vari disturbi fisici se presa regolarmente. Inoltre, si dovrebbe consultare un medico soprattutto in caso di disturbi cronici. Anche i fattori che hanno un effetto negativo sulle malattie esistenti o in via di sviluppo dovrebbero essere ridotti il più possibile.

 

Alghe verdi come fonte naturale di astaxantina

 

Studi in vitro hanno dimostrato che l'astaxantina naturale ha un'attività antiossidante 50 volte maggiore dell'astaxantina sintetica. Le alghe come l'alga pioggia di sangue (Haematococcus pluvialis) sono considerate un fornitore naturale di astaxantina. Se le alghe verdi sono sotto stress, accumulano astaxantina nelle loro cellule per autoprotezione, il che le protegge soprattutto dalle radiazioni UV nocive e dalle carenze di nutrienti. Durante questo processo, le alghe passano dal verde al rosso, il che ha dato alle alghe della pioggia di sangue il loro nome. Questo stress ambientale può significare l'assenza di cibo o acqua, o temperature troppo alte. L'astaxantina ha un fattore di protezione ossidativa così alto che le cellule possono sopravvivere per diversi anni in condizioni climatiche estreme senza cibo né acqua.

 

Fonti
https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/31814873/
https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/29690549/
https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/33155666/
https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5946307/
https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/22628205/
Nir, Y., G. Spiller, and C. Multz. "Effect of an astaxanthin containing product on rheumatoid arthritis." Journal of the American College of Nutrition 21.5 (2002): 490.



 

Prodotto raccomandato


ASTAXANTINA NATURALE

Integratore di astaxantina naturale. Usiamo la materia prima del marchio AstaZine®, una delle forme più pure e concentrate di astaxantina al mondo. Senza additivi e adatto ai vegani.

COMPRALO SUBITO

20.09.2022 10:30
Lo squilibrio glicemico
Il diabete è una delle malattie più diffuse nei Paesi occidentali. Si stima che circa un terzo delle persone colpite ricorra a forme di medicina alternativa o complementare. Alcuni estratti vegetali stanno riscuotendo un livello di considerazione particolarmente elevato. 
19.08.2022 16:19
Quercetina – Un antiossidante tuttofare anche per le allergie
La quercetina appartiene al gruppo dei flavonoidi polifenoli, sostanze vegetali secondarie responsabili delle diverse colorazioni delle piante. Soprattutto le persone attive dal punto di vista atletico e quelle che soffrono di allergie possono trarre beneficio dalla quercetina.
30.06.2022 15:31
8 consigli per addormentarsi e dormire meglio
Molte persone hanno difficoltà ad addormentarsi e dormire bene durante la notte. Sintomi di una mancanza di sonno possono essere mancanza di concentrazione, stanchezza, squilibrio ormonale e aumento di peso. Ecco 8 consigli per migliorare la qualità del sonno.
30.05.2022 17:47
Vene in salute: perché sono importanti e come rafforzarle
Le vene attraversano tutto il corpo e sono collegate al cuore. Sono i condotti di trasporto del sangue. Ma nonostante la loro importanza, molte persone soffrono di vene deboli. Qual è la causa e quali rimedi naturali ci sono?

Devi accedere per scrivere un commento.